Scale in fibra di carbonio

Solo di recente Sillertreppen ha iniziato a diffondere una nuova idea di costruzione di scale.
Abbandonando gli stereotipi e ripensando alla quotidianità, possiamo offrire ora nuove soluzioni ad
architetti e interior designer. Questa volta in fibra di carbonio. A livello tecnico la fibra di carbonio
è costituita da polimeri organici come il poliacrilonitrile, il rayon oppure la pece di petrolio che
sono caratterizzati da lunghe catene molecolari collegate da atomi di carbonio. L'esatta
composizione di ciascun precursore varia da azienda a azienda ed è generalmente considerata un
segreto commerciale. Durante il processo di fabbricazione vengono utilizzati gas e liquidi diversi.
Alcuni di questi materiali reagiscono con la fibra per ottenere un certo effetto. Altri materiali non
devono reagire o prevenire determinate reazioni con la fibra. Come per i precursori, le
composizioni esatte di molti di questi materiali di processo sono considerate segreti commerciali.
Le fibre di carbonio presentano numerosi vantaggi, tra cui elevata rigidità, massima
resistenza alla trazione, peso ridotto, elevata resistenza chimica, tolleranza alle alte temperature e
bassa dilatazione termica.
Queste proprietà hanno reso la fibra di carbonio molto popolare nel settore aerospaziale,
dell'ingegneria civile, militare e automobilistica, nonché in altri sport agonistici. Da un punto di
vista architettonico, abbiamo scelto la fibra di carbonio per offrire maggiore flessibilità agli
architetti e ai progettisti che lavorano con edifici posti sotto tutela delle Belle Arti. Con le scale in
fibra di carbonio possiamo realizzare molti design moderni in diverse forme e peso ridotto. Ecco perché la fibra
di carbonio è una scelta quando l'acciaio o il vetro non sono un'opzione.