sillersillersillersillersillersillersillersillersillersillersillersillersillersillersillersiller

Jevnaker, Norvegia

Il nuovo Museo Kistefos si trova nello scenografico Kistefos Sculptur Park che è stato fondato alla fine degli anni '90 - oggi ospita artisti di fama internazionale come Anish Kapoor, Olafur Eliasson, Fernando Bottero ed Elmgreen & Dragset. Il museo si trova nelle vicinanze del fiume Randselva a Jevnaker, a circa un'ora di auto da Oslo. Costruito attorno a uno storico mulino, il parco delle sculture occupa entrambe le sponde del fiume, con un vecchio ponte che funge da collegamento. La proposta di BIG è intesa come una semplice trave che attraversa il fiume Randselva per collegare entrambi i lati del fiume e quindi formare un secondo ponte per il Skulptur Park. Una semplice rotazione nel volume dell'edificio consente al ponte di sollevarsi dalla zona boschiva inferiore sul lato meridionale, fino al terreno collinare a nord. Questo crea una serie di zone collegate: una colonna verticale per gallerie o media, dipinti e sculture sul lato meridionale - e sul lato orizzontale, una galleria aperta, ideale per sculture e grandi installazioni verso il lato nord. La geometria distorta dell'edificio unisce l’aspetto verticale e orizzontale in un unico movimento, formando all'interno una scala a forma di ventaglio. La scala si sdoppia creando un'area salotto informale, ideale anche come spazio per proiezioni video, rappresentazioni artistiche ed eventi simili. Il lucernario della galleria si trasforma da verticale lungo la facciata est a orizzontale nella parte superiore dell'estremità meridionale dell'edificio, creando una galleria illuminata dalla luce del giorno sia dall'alto, sia dai lati che si fonde perfettamente con la galleria piuttosto scura. Il visitatore entra nel museo attraverso un ingresso alto tre piani sul lato sud dell'edificio. Qui si trovano anche il centro informazioni e il negozio di souvenir del museo. Da qui il visitatore gode di una vista libera fino all'altra estremità del museo dove è situata una caffetteria che offre bevande e snack da gustare mentre si ammira il meraviglioso panorama con vista sul mulino storico e sulla campagna circostante. Nei mesi estivi si può utilizzare la meravigliosa terrazza annessa. La facciata è realizzata con materiali pregiati e impreziosita con elementi accentuati. Le aree non vetrate sono realizzate in acciaio inossidabile spazzolato, mentre le vetrate sono realizzate in vetro isolante di grandi dimensioni con rivestimento riflettente UV che protegge le opere d’arte della luce dannosa e dal 75% dei raggi UV. La luce elettrica, integrata nella facciata, crea sobrie sfumature di luce e aree chiaro-scure.Le aree illuminate da luce indiretta, nonché le sale completamente schermate dalla luce, illuminate solo con luce artificiale per vari eventi mediatici (come installazioni video, spettacoli museali e spettacoli) sono incluse nel progetto. Per ulteriori informazioni sul progetto consultare BIG Ingles Group in Kooperation mit Siller Treppen